toscana
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Il Consiglio regionale della Toscana torna a riunirsi il 16 gennaio, martedì, alle 15.30 e mercoledì 17 alle 9.30 per la seduta antimeridiana. Ad aprire i lavori gli atti della commissione Affari istituzionali, tra cui la legge per la formulazione del quesito referendario per l’istituzione del Comune di Villa di Castiglione, per fusione dei comuni lucchesi di Castiglione di Garfagnana e Villa Collemandina e la proposta di deliberazione per la nomina del Difensore civico regionale.

In agenda – tra i vari argomenti – la deliberazione sul bilancio di esercizio 2016 di Fondazione Sistema Toscana e le norme su prevenzione e contrasto delle dipendenze da gioco e disciplina del gioco d’azzardo pubblico (modifiche alla legge regionale 57/2013).

Commenta su Facebook