Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Tombola sì, ma solo se autorizzata. Le autorità di Colonia hanno infatti pubblicato un provvedimento con il quale vietano le tombolate , anche se nei circoli privati, sostenendo che si tratta a tutti gli effetti di un gioco d’azzardo. Tempi duri quindi per gli anziani della Renania settentrionale dove il Bingo è estremamente popolare. Secondo il parere degli avvocati, le serate di gioco nella casa di riposo sono giochi d’azzardo illegali. Poco importante se spesso la vincita corrisponde ad una tavoletta di cioccolato. Prima che gli anziani possano chiamare di nuovo Bingo si dovrà prima ottenere un permesso di gioco ufficiale.  “Ci manca molto la serata del bingo. Non si tratta di soldi, ma della possibilità di relazionarsi con gli altri. Molti hanno solo una piccola pensione e pochi soldi per i viaggi in autobus o intrattenimenti costosi “, spiega il legale di una associazione. “Speriamo di ottenere presto il permesso ufficiale e poi giocare di nuovo a bingo” conclude. Francesco Berni

 

Commenta su Facebook