HomeCronacheLa Commissione Europea contro TikTok Lite

La Commissione Europea contro TikTok Lite

La Commissione Europea minaccia di sospendere da giovedì alcune funzioni dell’app TikTok Lite, lanciata in Francia e Spagna per spingere gli utenti a trascorrere più tempo sulla piattaforma utilizzando un sistema a premi. Bruxelles è preoccupata per i ‘rischi di gravi danni alla salute mentale degli utenti’, compresi i minori, derivanti dal programma a premi che può indurre ‘dipendenza’. E’ quanto riporta l’Ansa.

L’iniziativa dell’Ue è stata aperta ai sensi del Digital Services Act (Dsa). La scorsa settimana, la Commissione europea aveva già chiesto all’azienda cinese di fornire entro il 18 aprile un rapporto sulla valutazione del rischio per TikTok Lite e sulle misure messe in atto per mitigarne l’impatto. TikTok non ha tuttavia fornito alcun documento e ha ora tempo fino ad oggi, 23 aprile, per presentare le informazioni richieste e fino al 3 maggio per fornire dettagli aggiuntivi. Senza alcuna risposta entro i termini indicati, la piattaforma rischia di incappare in pesanti sanzioni, fino al 5% del fatturato annuo globale.

La Camera Usa ha approvato un provvedimento sulla sicurezza nazionale che prevede il potenziale bando di TikTok, nell’ambito di un più ampio pacchetto sugli aiuti a Ucraina, Israele e Taiwan.

Redazione Jammahttps://www.jamma.tv/
Il quotidiano del gioco legale
CasinoMania
StarCasinò
Play&Go
ZonaGioco

Articoli correlati