Una nuova proroga per l’avvio della Lotteria degli scontrini almeno fino a febbraio. E’ una delle misure previste all’interno del Milleproroghe.

Accogliendo la sollecitazione delle associazioni degli esercenti pubblici il Governo avrebbe optato infatti per questa soluzione.

Una miniproroga della lotteria la cui partenza è stata fissata al 1° gennaio 2021. Se ne riparlerebbe infatti al 1° febbraio 2021, così da concedere più tempo agli esercenti per adeguare i registratori di cassa. Da qui alla pubblicazione del provvedimento in Gazzetta Ufficiale, ora fissato al 30 dicembre 2020, quel termine del 1° febbraio potrebbe anche diventare 1° marzo 2021 e a seguire il via delle segnalazioni possa slittare ancora più avanti al 1° aprile 2021.