“La differenza tra Movimento 5 Stelle e Pd – ha detto il deputato del PD Luigi Marattin, intervenendo ad una trasmissione televisiva, – è che loro credono che i problemi si risolvano semplicemente con uno slogan che è il più orecchiabile possibile. Loro dicono “vieto la pubblicità e risolvo il problema delle slot machine”, che è quello più pericoloso, quello che crea più dipendenza. Se voi aprite la relazione tecnica scritta da questo Governo dice che la pubblicità delle slot machine e videolottery è già praticamente a zero, quindi è una misura sloganistica. Cosa bisogna fare per ridurre la dipendenza delle persone dalle slot? Primo, ridurre i punti gioco, come abbiamo fatto nella scorsa legislatura con l’accordo in Conferenza Stato-Regioni. Seconda cosa – ha concluso Marattin – bisogna mettere soldi contro la ludopatia, perché essendo una patologia serve un coinvolgimento anche delle associazioni mediche e sono un aiuto verso chi è affetto da quella patologia”.

Commenta su Facebook