Di seguito l’ordine del giorno presentato alla Camera sulla legge di bilancio a firma dei deputati di Forza Italia Daniela Ruffino e Osvaldo Napoli.

La Camera,

premesso che:

il provvedimento in esame reca disposizioni in materia di Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023;

il provvedimento reca disposizioni in tema di memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi;

l’Agenzia delle entrate, con provvedimento del 30 giugno 2020 ha modificato il precedente provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate del 28 ottobre 2016 relativo alla memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati di corrispettivi giornalieri, nonché il provvedimento del 31 ottobre 2019 in materia di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati di corrispettivi validi ai fini della lotteria degli scontrini;

a decorrere dal 1° gennaio 2021 le aziende con vendita al dettaglio dovranno obbligatoriamente adeguare il proprio registratore telematico alle nuove specifiche tecniche per l’invio dei corrispettivi, adeguando il tracciato telematico al nuovo formato XLM7;

in aggiunta si rende necessario, ai fini della lotteria degli scontrini, un ulteriore adeguamento del registratore telematico, nonché l’acquisto e la messa in opera del software del RT di uno scanner per la lettura del codice cliente;

tale adempimenti impongo oneri finanziari particolarmente gravoso per le numerose microimprese del settore. Inoltre a decorrere dal 1° gennaio 2021 i file trasmessi dai registratori non adeguati non saranno più accettati dalla Agenzia delle Entrate;

il rischio è che con l’inizio dell’anno si verifichi una situazione estremamente critica per molti esercenti creando un ulteriore aggravio alla condizione già difficile prodotta dalla pandemia da COVID-19,

impegna il Governo

a valutare l’opportunità di prevedere un rinvio dei nuovi adeguamenti tecnici previsti per i registratori telematici ai fini della partecipazione della così detta lotteria degli scontrini.
9/2790-bis-AR/58. Ruffino, Napoli.