Da sx: Aniello Baselice (presidente Osservatorio sul disturbo da gioco d'azzardo della Campania) e Pasquale Chiacchio (presidente Agsi)

Oggi, lunedì 5 febbraio, è stato convocato l’Osservatorio regionale sul disturbo da gioco d’azzardo della Campania. All’ordine del giorno: registro di esclusione dei soggetti dal gioco (art.14 L.R.2020) – Definizione di proposte e relativo iter di istituzione; formazione obbligatoria dei gestori di attività di offerta di giochi con vincite in denaro di cui all’art. 3 L.R.2020 (art.18 comma 1) – Definizione di contenuti, metodi, tempi di realizzazione e risorse umane e finanziarie di un programma regionale; nuovo piano regionale per il contrasto del disturbo da gioco d’azzardo – Aggiornamenti.

Nel corso della riunione é stata decisa la costituzione di tre distinte Commissioni di cui potranno far parte gli stessi membri dell’Osservatorio: la Commissione sul Registro di autoesclusione, la Commissione su Comunicazione e Numero Verde e la Commissione che si occuperà della formazione. Nella prossima riunione ufficiale verranno definiti dettagli circa le tre Commissioni. Antonella Ciaramella, gia consigliere regionale e prima relatrice del progetto di legge sul gioco d’azzardo, entra a far parte dell’Osservatorio.

Antonella Ciaramella
Articolo precedenteScommesse Formula 1, Lewis vuole scrivere la storia con la Ferrari: Hamilton mondiale con la Rossa a 5,00 su Sisal
Articolo successivoSisal: ottenuto il brevetto sull’approccio al Gioco Responsabile in Italia