CONTROLLI GREEN PASS

I titolari degli esercizi commerciali diversi da quelli che soddisfano le esigenze alimentari, mediche e di prima necessità ai sensi del dpcm 24 gennaio 2022, devono assicurare i controlli del green pass all’ingresso? “No. I titolari degli esercizi per i quali è richiesto il green pass base non devono effettuare necessariamente i controlli sul possesso del green pass base all’ingresso, ma possono svolgerli a campione successivamente all’ingresso della clientela nei locali”. E’ quanto emerge da una faq pubblicata sul sito del Governo.

Dopo le prime dichiarazioni del presidente della Federazione Italiana Tabaccai, Giovanni Risso, sul tema è intervenuta anche Confcommercio, che ha evidenziato come l’esecutivo sia “venuto incontro alle molte proteste di titolari di esercizi commerciali che lamentavano la mera impossibilità di assicurare un controllo puntuale all’ingresso nell’attività”.

Articolo precedenteRegno Unito, gioco online: Gambling Commission multa per 3,8 milioni di sterline Genesis Global Limited
Articolo successivoScommesse tennis, Medvedev guarda tutti dall’alto agli Australian Open ma Berrettini vuole fare la storia: vittoria azzurra a 6,00 su Sisal