Essere più forti delle assenze per continuare la caccia all’Inter. il blitz contro la Roma ha lasciato strascichi pesanti in casa Milan, con Ibrahimovic e Çalhanoğlu fuori per infortunio. I rossoneri di Pioli rimangono però grandi favoriti nella sfida di domani sera a San Siro contro l’Udinese, forti anche di una tradizione, in Serie A, che li vede in vantaggio per 41 vittorie a 17 contro i friulani. Gli esperti di Sisal Matchpoint vedono così Donnarumma e compagni vincenti a 1,80 contro il 4,50 dei bianconeri con il pareggio che si gioca a 3,60. Tra i risultati esatti particolare attenzione merita il 2-1 uscito, complessivamente, in 18 occasioni: quello per il Milan è dato a 8,50, quello per l’Udinese, invece, pagherebbe 15 volte la posta. Senza Ibra, Rebic, decisivo contro i giallorossi, si candida a un’altra serata da protagonista: una doppietta dell’attaccante croato, che ai friulani segnò due reti un anno fa, si gioca a 15.

Lo stop interno contro il Milan ha rallentato la corsa al quarto posto della Roma di Fonseca. Pellegrini e compagni provano a ripartire da Firenze contro i viola di Prandelli a caccia di punti salvezza. I capitolini, che hanno una striscia aperta di tre vittorie consecutive in campionato contro i toscani, sono favoriti secondo i betting analyst di Sisal Matchpoint a 2,00 rispetto al 3,75 della Fiorentina con il pareggio a 3,50. L’Over, a 1,80, si fa leggermente preferire all’Under, dato a 1,95, visto che la formazione di Fonseca, insieme allo Spezia, è la squadra che ne ha centrati di più in campionato, ben 18 su 24 uscite totali. Se il gol di Vlahovic, bomber viola ma nel mirino della Roma per la prossima stagione, si gioca a 3,25, leggermente più alta la quota per il ritorno al gol di El Shaarawy con la Roma: la rete del Faraone è a 3,50.

L’Atalanta di Gasperini, riagganciato il quarto posto, ospita il Crotone del neo allenatore Serse Cosmi. I tre punti per i nerazzurri, reduci da tre vittorie consecutive, sono a bassa quota, 1,18, mentre il successo per i calabresi pagherebbe 14 volte la posta. La giornata numero 25 di Serie A ha in programma il derby di Genova che, come ogni stracittadina, si presenta molto equilibrata: la vittoria del Genoa, che non batte la Sampdoria da padrone di casa dal maggio 2011, è a 2,90, il successo doriano a 2,60 mentre il pareggio è in quota a 3,10.