Nella seduta consiliare del 23 ottobre 2019, a seguito di una mozione d’ordine dei Consiglieri Aggravi e Cognetta per lamentare la mancata comunicazione sul provvedimento di omologa del concordato preventivo per il Casinò de la Vallée emesso dal Tribunale di…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteLazio. 2017-2019: il numero degli esercizi pubblici con slot si è ridotto di oltre il 26%
Articolo successivoSlot, Distante (Sapar) ad associazioni e concessionari: ‘E’ il momento di fare fronte comune, spegnere tutti gli apparecchi! Il tempo che ci rimane è davvero poco’