slot
Negli ultimi due anni il numero degli esercizi commerciali con apparecchi da intrattenimento a vincita si è ridotto del 25,1% per quanto riguarda gli esercizi specializzati (negozi di commesse, sale giochi, sale bingo) e del 27,3% per quanto riguarda i generalisti (bar e ricevitorie, circoli privati, altri generalisti).

E’ quanto rileva l’Eurispes nell’ultimo rapporto su gioco pubblico e dipendenze nel Lazio.

Tale riduzione è dovuta da una parte alle diverse azioni nazionali ( riduzione del numero delle slot del 35% e aumento del PREU), dall’altra locali ( limitazioni orarie in molti comuni del territorio laziale.

Esercizi Registrati RIES 2017 Registrati RIES 2019 Differenza %
Negozi scommesse 612 473 -22,7
Esercizi dedicati apparecchi 419 360 -14,1
Sale Bingo 29 27 -6,9
Sale giochi 646 417 -35,4
Bar Ricevitorie 6435 4767 -25,9
Circoli privati 222 135 -39,2
Altri generalisti 182 70 -61,5
Totale 8545 6249 -26,9
Commenta su Facebook