“Abbiamo più di 3 milioni di persone che soffrono di gioco d’azzardo patologico. Una vera tragedia. La vita non è giocare, la vita è altro. E’ aiutare ad educare. Si aumentano le tasse sul gioco, come succede in tutti i Paesi civili. Non bisogna aver paura di rivendicare queste norme”, dichiara Beatrice Lorenzin, PD. “Su molte questioni c’è una diversità di approccio tra il Mef e altri ministeri. La Ragioneria si preoccupa sempre delle coperture, altri ministeri, come quello della Salute, si preoccupa di disincentivare certi comportamenti. Siccome noi non siamo come altri Paesi dove se tu ti ammali per il fumo non ti curano. Fare prevenzione è importante e si lavora sull’aumento dei prezzi.