baretta

(Jamma) – “Non abbiamo un approccio proibizionista, poiché siamo convinti che il gioco non sparisca, ma rischi di tornare nel mondo dell’illegalità. Serve trovare un punto di equilibrio tra riduzione e qualificazione dell’offerta”. E’ quanto dichiarato dal sottosegretario all’Economia Pier…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati