Pragmatic Play, fornitore leader di contenuti nel settore iGaming, ha fatto una donazione di £ 6.850 all’unico santuario della fauna selvatica di Gibilterra, l’Alameda Wildlife Conservation Park (AWCP), che ospita numerose specie animali autoctone ed esotiche.

Situato negli splendidi giardini botanici di Alameda di Gibilterra, l’AWCP si prende cura degli animali domestici esotici indesiderati e degli animali confiscati dalla dogana, come il tamarino ricoperto di cotone, per aumentare la consapevolezza di importanti specie in via di estinzione attraverso l’educazione alla conservazione. La donazione di Pragmatic Play aiuterà il parco a sostenere la sua nuova entusiasmante mostra di tartarughe nordamericane, finanziando la ristrutturazione dei suoi stagni per tartarughe che richiedono acqua corrente e filtrata per garantire la salute e la pulizia degli animali che ospitano, così come i suoi spazi esterni.

Oltre alle specie tropicali, il parco faunistico ha tre specie di tartarughe nordamericane; la tartaruga azzannatrice comune, le tartarughe cartografiche e le sanguisughe dal ventre giallo, che possono vivere per oltre 70 anni. Uno degli scopi chiave dell’AWCP è la conservazione delle specie minacciate in natura, partecipando a progetti internazionali di conservazione per garantirne la sopravvivenza. Attraverso programmi selezionati di riproduzione in cattività, sperano anche di svolgere un ruolo importante nello sforzo internazionale per la conservazione dei gruppi rari ea rischio.

Julian Jarvis, CEO di Pragmatic Play, ha dichiarato: “Come unico parco naturale di Gibilterra, l’AWCP svolge un ruolo cruciale nella protezione delle specie animali rare e siamo estremamente orgogliosi di poter sostenere la ristrutturazione dei suoi spazi esterni e stagni delle tartarughe. Grazie alla nostra donazione, fino a quattro specie di tartarughe saranno ospitate in uno stagno specioso in un’area prominente del parco e non vediamo l’ora di stabilire nuovi modi per sostenere il gruppo di conservazione che va avanti”.

Pragmatic Play attualmente produce fino a sette nuovi titoli di slot al mese, offrendo anche giochi di casinò dal vivo e bingo come parte del suo portafoglio multi-prodotto, disponibile tramite un’unica API.

Articolo precedenteCrisi energetica: luci spente nelle sale giochi tedesche del Gruppo Gauselmann
Articolo successivoGioco online, MGM ottiene l’autorizzazione regolamentare per l’acquisizione di LeoVegas