‘Fortunatamente abbiamo corretto una legge, è prevalso il buonsenso. La legge sul gioco d’azzardo applicata nella Regione Marche si scontra evidentemente con una realtà che è quella di una offerta che si diffonde al di là dei divieti che abbiamo…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati