slot
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “A proposito di rispetto delle regole, stiamo ancora aspettando che il sindaco intervenga riguardo alla prevenzione del gioco d’azzardo”. L’accusa viene lanciata da Tonino Capriotti nel giorno in cui Pasqualino Piunti ha presentato il progetto ‘Buona Movida’ a San Benedetto del Tronto (AP).

“Ci spieghi, come ha fatto in conferenza stampa per gli interventi fonometrici, come dovrebbe intervenire nei confronti di quella sala slot che non doveva essere autorizzata lo scorso anno, contravvenendo alla legge regionale”, denuncia il consigliere comunale del Pd. “Qui caro sindaco non si scherza, il fenomeno della ludopatia è più grave di quanto si pensi”.

Commenta su Facebook