“Insieme ai lavoratori del comparto gioco legale. Ragioni e suggerimenti più che condivisibili per migliorare la legge sul gioco da intrattenimento legale, senza dimenticare il diritto alla salute e il contrasto al gioco patologico”.

Così su Facebook il consigliere regionale in Piemonte, Andrea Tronzano (Fi).

“Salvaguardare l’occupazione, tutelare le aziende che hanno investito, cancellare la retroattività della legge, eliminare l’effetto espulsivo, formare il personale contro il Gap, contrastare il gioco illegale (spesso in mano alla malavita organizzata)”.

Commenta su Facebook