slot
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Approvato all’unanimità nuovo regolamento contro il gioco d’azzardo a Orzinuovi, in provincia di Brescia. Gli apparecchi da gioco dovranno essere spenti dalle 7.30 alle 9.30; dalle 12 alle 14 e dalle 19 alle 21. Il regolamento vieta anche la pubblicità e le insegne luminose inerenti alle vincite effettuate nei locali. Stabilito anche il divieto per il Comune di affittare locali a chi intende aprire una sala gioco.

La Polizia locale sarà impegnata a verificare l’applicazione del nuovo regolamento, ma anche a svolgere un’opera di sensibilizzazione sul tema. In caso di mancato rispetto degli orari i gestori potranno essere sanzionati con una multa fino a 450 euro e con il blocco totale delle macchinette mangiasoldi incriminate.

Al sindaco Andrea Ratti il compito di emettere l’ordinanza che permetterà l’immediata applicazione del nuovo regolamento: sarà la stessa che ha emesso il Comune di Brescia in queste settimane. “Sono troppe le persone ammaliate dalla falsa chimera dei facili ricavi, persone in lastrico per un gioco che con la parola gioco c’entra ben poco. Si tratta spesso di persone sole, anziani e disoccupati che affidano al gioco d’azzardo la soluzione di molti problemi” ha detto il sindaco.

Commenta su Facebook