Nella nuova bozza del Decreto Milleproroghe, che dovrà essere approvato dal Consiglio dei Ministri per poi essere tradotto in legge dal Parlamento entro la fine del mese, nessun intervento diretto in materia di giochi.

La bozza del provvedimento , che Jamma.it pubblica a questo link, non prevede alcun intervento in materia di giochi.

Tra gli interventi in materia economico-finanziaria la proroga per l’espletamento di concorsi da parte dell’ Agenzia Dogane e Monopoli.