Nel webinar “Gioco pubblico. Un alleato contro l’illegalità – Edizione 2021” è intervenuto Raffaele Nevi, deputato FI, che ha lamentato “mancanza di chiarezza e certezza del diritto nel settore dei giochi. Serve il riordino altrimenti nessun operatore legale entrerà più in questo settore con il rischio di lasciare spazi alla criminalità”.

 

 

Articolo precedenteGiochi. Novelli (FI): “Qualcuno ci dica di quanto si è ridotto il numero dei ludopatici durante il lockdown”
Articolo successivoGioco d’azzardo, allerta del ministero Salute per le riaperture: servono più controlli. La circolare