Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Nell’ambito delle competenze in capo alle Regioni, stiamo mettendo in atto misure serie e fortemente impattanti, in attuazione della legge sulla prevenzione, e continuiamo la battaglia in Conferenza Unificata, con la schiena dritta.

Purtroppo, a differenza di quanto accade ad altri evidentemente, non sempre si ha il potere di cambiare le cose con uno schiocco di dita, ma, passo dopo passo, cercando di approvare norme applicabili e a prova di ricorso, l’Emilia-Romagna si sta mostrando assolutamente determinata nel contrastare il gioco d’ azzardo patologico. Ai polemici sempre e comunque e ai cantori della logica del “più uno” mi sento di dire questo, perché alle lamentele e al benaltrismo preferirò sempre il rimboccarsi le maniche, facendo il meglio che si può, per quello che si può”. Sono le parole del consigliere regionale Pd dell’Emilia Romagna, Valentina Ravaioli.

Commenta su Facebook