Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) “Apprendiamo con grande soddisfazione la notizia della raggiunta intesa nella conferenza Stato-Regioni sul riordino del settore dei giochi. Dopo tre anni di lavoro e di confronto tra Governo, Parlamento, Regioni ed Enti Locali si arriva a un passaggio storico che sana gli errori del passato e riduce in maniera molto significativa la domanda e l’offerta di gioco. L’accordo è il risultato di una volontà di confronto che il Governo ha messo in campo e che non è mai venuta meno in questi anni, anche nei momenti in cui sembrava impossibile arrivare al punto in cui si è arrivati oggi “. Lo afferma il senatore Franco Mirabelli, capogruppo PD in Commissione Antimafia, primo firmatario del disegno di legge di riordino del settore dei giochi.

Commenta su Facebook