“Tra le novità positive (…) si aggiunge un potenziamento dei controlli in materia di giochi, di facoltà non solo del personale dell’Agenzia delle dogane, ma anche della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, che possono attingere al fondo istituito per prevenire il gioco da parte dei minori e impedire l’esercizio abusivo di quello con vincita di denaro”.

Lo ha detto la senatrice Gelsomina Vono (Iv-Psi) durante la discussione sul Dl Fiscale in Aula al Senato.