slot

(Jamma) – “Periferie al Centro” è il programma di intervento straordinario per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle Città Metropolitane e dei Comuni capoluoghi. Se ne è parlato nella riunione di ieri della II^ e IV^ commissione consiliare della città di Cuneo.

A presentare il progetto l’assessore alle Attività Produttive Luca Serale : “Una commissione di questo tipo era già stata fatta nello scorso mandato per presentare i regimi di aiuto alle aziende del centro storico interessate a effettuare diversi tipi d‘intervento a seguito della riqualificazione della zona. Ora il progetto viene rieditato andando a interessare le aree comprese nel bando periferie. Un intervento forse per ora passato in sordina, ma che in realtà ha dato ampi riscontri nel concreto.”

I progetti coinvolti nel bando vedranno la partecipazione a fondo perduto del comune per il 50% su ogni intervento previsto e le risorse complessive impiegate si attesteranno su 875mila euro.

Nella stesura della graduatoria verranno premiate le ditte con giovani o donne, quelle neonate o associate tra loro, esistenti in siti degradati, che non abbiano slot machine e che aumentino la fruibilità del territorio nel complesso.

Commenta su Facebook