Chi non possiede slot-machine ha una riduzione del canone del 2,5%. E’ quanto previsto dal nuovo Regolamento per l’occupazione degli spazi pubblici approvato il 17 luglio in Consiglio Comunale a Como.