Il presidente dell’AGCOM Cardani replica agli attacchi del vicepremier Di Maio in merito alle linee guida sul gioco d’azzardo. “Prima di insultare l’Autorità il ministro Di Maio avrebbe dovuto confrontarsi nel merito ed eventualmente collaborare nell’interpretazione dei contenuti della legge.…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati