slot
slot

E’ stato convocato per mercoledì 28 novembre, alle ore 17,30 in prima convocazione, il consiglio comunale di Agnone (IS). Tra i punti all’ordine del giorno l’approvazione del regolamento per l’esercizio del gioco lecito.

In merito ai giochi, le slot machines attivate nei vari bar e locali di intrattenimento della città, è il sindaco Lorenzo Marcovecchio a spiegare i contenuti del nuovo regolamento. «Si tratta di un passaggio obbligato per poter giungere, gradualmente, allo spegnimento delle slot machines in determinati orari considerati sensibili. – precisa il primo cittadino – Il regolamento è già stato approvato in commissione all’unanimità, segno che tutta l’amministrazione è concorde in questa direzione. Manca ora il passaggio in aula in seduta di Consiglio comunale, poi mi sarà possibile emettere una ordinanza che, in maniera soft e graduale, andrà a limitare l’utilizzo dei giochi d’azzardo. Sono tutti passaggi necessari per evitare di incorrere in ricorsi come è accaduto recentemente ad esempio al Comune di Campobasso».

«Il nostro obiettivo è, almeno nell’immediato, tentare di limitare l’uso delle apparecchiature per i giochi on line nelle ore considerate sensibili, cioè ad esempio all’uscita e all’entrata dalle scuole, proprio per tutelare i più giovani giocatori o addirittura i minorenni. – aggiunge in chiusura Lorenzo Marcovecchio – Poi, gradualmente, estenderemo queste limitazioni».

Commenta su Facebook