slot

Approvato a Montegrotto Terme (PD) il regolamento sul gioco. “Si tratta di uno strumento che ci aiuterà a gestire le richieste di nuove aperture di sale slot che devono essere regolamentate affinché non diano fastidio alla quiete pubblica e soprattutto non siano nei pressi di siti sensibili. Avremmo dovuto dotarci di uno strumento come questo già diversi anni fa, nel frattempo varie attività sono state già aperte e su queste abbiamo ristretti margini di manovra. Per il futuro ogni apertura sarà adeguatamente normata. Siamo determinati a combattere il fenomeno della ludopatia”, ha spiegato il sindaco Riccardo Mortandello.

Previsto lo stop alle aperture di nuove sale da gioco in prossimità di “luoghi sensibili” come le scuole, i centri di aggregazione giovanile, i centri sportivi, i luoghi di culto, i centri socio-ricreativi, le strutture sanitarie, le biblioteche, le stazioni dei treni e degli autobus, le aree verdi e i parchi giochi.

Commenta su Facebook