Francia. Le scommesse sportive trainano il mercato del gioco del gioco d’azzardo online, male il poker cash registra un calo del 3%.

Sono questi alcuni dati del report del primo trimestre 2019 resi noti dall’autorità francese per il gambling online, ARJEL.

Dal report emerge che la crescita delle scommesse sportive sta proseguendo a ritmi sostenuti: le scommesse sono aumentate del 51% rispetto al primo trimestre del 2018, ma sono aumentate del 20% rispetto allo scorso trimestre. L’attività delle scommesse ippiche è solo dell’1% in più rispetto al primo trimestre del 2018.

Allo stesso tempo, il mercato del poker è in calo, anche per effetto del cash game. Il prodotto lordo di tutti i giochi combinati è aumentato del 27% e ha raggiunto 357 milioni di euro, anche grazie al dinamismo del segmento delle scommesse sportive online. Il peso dell’attività delle scommesse sportive sul fatturato dell’intero mercato è in forte aumento, + 52% nel primo trimestre 2018 al 62% nel primo trimestre del 2019. Anche il volume dei conti dei giocatori attivi è in aumento. Oltre 2,2 milioni di conti di giocatori sono stati attivi questo trimestre in una o più attività di gioco online, con un aumento del 20% rispetto allo scorso anno.

Le giocate alle scommesse sportive online nel primo trimestre hanno raggiunto quota 1,276 mld di euro, 273 milioni di euro le scommesse ippiche e 1,7 mld il poker cash.

Nonostante i risultati di attività inferiori a quelli registrati nei trimestri precedenti, il numero dei giocatori attivi nell’arco della settimana continua ad aumentare questo trimestre. Pertanto, quasi 273.000 giocatori hanno giocato al poker online, contro i 268.000 dello scorso anno.