Il GGR del gioco da remoto raccolto in Spagna nel 2023 è stato di € 1.236,75 milioni, in crescita del 28,38% anno su anno. I depositi e i prelievi mantengono una tendenza al rialzo, con un aumento rispettivamente del 15,49% e del 10,13% su base annua.

Le spese di marketing del 2023 sono state pari a 402,78 milioni di euro, in crescita del 7,55% rispetto all’anno precedente. Gli affiliati sono aumentati del 21,70%; Pubblicità, 9,24%; Sponsorizzazione, 38,43%; Promozioni, 2,84%.

I giocatori attivi sono stati 1.637.819; fino al 2,69% su base annua.

Nell’analisi del GGR per segmenti di gioco, si nota che:

I 1.236,75 milioni di euro di GGR sono distribuiti in 491,80 milioni di euro in Scommesse (39,77%); 14,37 milioni di euro in Bingo (1,16%); € 624,76 milioni nel Casinò (50,52%), € 0,48 milioni nei Concorsi (0,04%) e € 115,34 milioni nel Poker (8,52%).

Il segmento delle scommesse ha registrato una crescita anno su anno del 36,57%. La crescita è dovuta alle scommesse sportive in-play, che sono aumentate del 48,73%, e alle scommesse pre-partita sono aumentate del 15,30%. Anche le altre scommesse a quota fissa sono aumentate del 191,88% nel 2023.

Il Bingo è leggermente aumentato dello 0,90% rispetto all’anno precedente.

Nel segmento dei casinò c’è stata una crescita del 25,32% anno su anno. Questa crescita è dovuta principalmente alle slot. Dal suo lancio nel 2015, le slot hanno portato a quote di mercato sempre più elevate del casinò. Nel 2023 le slot rappresentano il 61,55% del segmento dei casinò, fino al 28,09% anno su anno. Anche la Life Roulette è cresciuta in modo significativo, del 25,72%. La roulette convenzionale è aumentata del 4,44%. Il BlackJack aveva tassi annuali del 9,46%.

I Contests hanno registrato un calo del 48,01% nel 2023.

Il poker presenta un aumento del 16,88% anno su anno, grazie al 23,70% dei tornei di poker, che rappresenta il 72,42% del segmento, e al 2,10% del poker cash (2,10%), che rappresenta il 27,58% del mercato del poker.

Va notato che dall’apertura nel 2018 della liquidità azionaria per il poker con Francia e Portogallo, cinque piattaforme sono state localizzate in Spagna.

Nel 2023 la spesa Marketing è stata di 402,78 milioni di euro, suddivisa in 50,63 milioni di euro di spese di affiliazione; 4,31 milioni di euro di sponsorizzazione; promozioni € 199,89; e pubblicità 147,95 milioni di euro.

La media mensile degli account di gioco attivi è stata di 1.161.126; il che implica un aumento del 9,80% su base annua. La media mensile dei nuovi account di gioco è di 112.743; con un decremento annuo del -1,02%.

Articolo precedenteSpagna, nel Q4 2023 giochi in crescita del 3,63% trimestre su trimestre e dello 0,55% anno su anno
Articolo successivoRiordino gioco online, Alesse (ADM) in audizione al Senato: “Diminuzione dell’una tantum di 7 milioni non comporterebbe significativo incremento degli operatori”