Slot, Sapar chiarisce: “Gioco alternativo, l’obbligo non sussiste più sia nei locali generalisti che nelle sale giochi”

“In considerazione di segnalazioni relative a controlli effettuati sul territorio nazionale sull’obbligo di gioco alternativo si rendono disponibili agli associati le due circolari emesse dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, già a suo tempo pubblicate sul sito Sapar, che chiariscono che in conseguenza della riforma degli apparecchi senza vincita in denaro non sussiste più l’obbligo di installazione del gioco alternativo sia nei locali generalisti che nelle sale giochi”. E’ quanto scrive in una nota l’associazione Sapar.

Circolare 1

Circolare 2

Articolo precedenteTabaccai, Sindacato Totoricevitori Sportivi: “Revoca del corner di gioco, attenzione alla licenza per le AWP”
Articolo successivoAstro4her: “Auguri alla neo Premier Meloni”