E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DPCM del 21 gennaio 2021 che, ai sensi dell’art. 9-bis, comma 1-bis, lett. b) del ‘Riaperture’, individua le attività in cui si potrà accedere senza nessuna certificazione verde anche dopo il 1° febbraio, data in cui il green pass diventerà obbligatorio quasi ovunque. Scrive Fipe: “La regolamentazione per i P.E. non è stata modificata, visualizza la pillola video per conoscere le regole per lavoratori, clienti e quarantene”.