A seguito di un incontro interlocutorio dell’Associazione Nazionale Galoppo con la Dott.ssa Saltamartini, Dott. Comacchio ed il Direttore Generale Dott. Abate, che hanno ufficializzato temporaneamente il congelamento delle corse assegnate all’Ippodromo delle Capannelle, la manifestazione di protesta da parte degli associati è momentaneamente sospesa, in attesa dei confronti dei prossimi giorni fra Comune, Hippogroup e Associazioni Ippiche. Presenti all’incontro per l’Associazione Nazionale Galoppo, Ovidio Pessi e Giuseppe Satalia.

Commenta su Facebook