Il campionato di calcio russo riprenderà il 21 giugno dopo una pausa di oltre tre mesi a causa dell’emergenza. La Lega russa intende far disputare otto turni di partite in poco più di un mese per finire il 22 luglio.

Il presidente Sergei Pryadkin ha detto che tutte le partite si terranno a porte chiuse. La finale di Coppa di Russia si disputerà invece il 25 luglio.