slot
Print Friendly, PDF & Email

Con una ordinanza il sindaco di Anzio ha proceduro alla rettifica della precedente disposizione che introduceva limitazioni orari al funzionamento degli apparecchi da gioco a vincita.

“La nuova articolazione non contrasterebbe la politica di sensibilizzazione contro il Gioco di Azzardo” , si legge nella ordinanza.

Di conseguenza l’orario viene fissato come segue :  dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle 16,00 alle ore 24,00 di tutti i giorni, festivi compresi;
• che gli apparecchi di cui sopra, nelle ore di sospensione del funzionamento, debbano essere spenti tramite l’apposito interruttore elettrico di ogni singolo apparecchio ed essere mantenuti non accessibili;
• l’obbligo di esposizione, all’esterno ed all’interno del locale, in luogo ben visibile al pubblico, di apposito avviso (di dimensioni minime cm 20×30) che renda noto la fascia oraria, fissata con il presente provvedimento, in cui è consentito l’utilizzo dei dispositivi da gioco d’azzardo lecito”.

E’ possibile scaricare il testo dell’ordinanza a questo link

Commenta su Facebook