slot machine
slot machine
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Ci fa davvero piacere vedere che la commissione servizi sociali dell’altra sera abbia valutato positivamente le idee lanciate dall’assessore Macchi a nome di Forza Italia. Ringraziamo la dott.ssa Capitanucci che ha accolto la proposta, già precedentemente suggerita, di creare le condizioni per convincere alcuni esercenti, che hanno nei loro locali le slot, ad esporre volantini, libretti o altra documentazione che promuova la lotta al gioco d’azzardo. Ci ha fatto piacere vedere accettata anche la nostra proposta di proporre a tutti i medici di base di esporre all’interno dei loro ambulatori volantini e altro materiale contro il gioco d’azzardo.

Non ci interessa la paternità delle idee ma troviamo giusto dire con chiarezza che Forza Italia, in continuità con l’ottimo lavoro svolto da Montani Albino e con l’aiuto dello stesso in questi due anni, vuole essere al fianco del Sindaco Tarantino con le proprie idee e i propri suggerimenti al fine di poter raggiungere risultati positivi in questo argomento che a noi è sempre stato a cuore. Per questo ringraziamo la dott.ssa Capitanucci per la relazione dettagliata dell’altra sera in commissione e per la passione che da anni dimostra nella lotta contro il gioco d’azzardo. Prendiamo occasione per lanciare altre due idee, la prima è quella di condividere con And la possibilità di chiedere alle banche del nostro territorio di predisporre delle piccole bacheche a fianco dei bancomat dove esporre materiale informativo a favore della lotta al gioco d’azzardo, ma anche contro altri “mali” della società moderna (violenza alle donne, violenza sui minori, lotta al fumo, alcool, droghe e quant’altro). Siamo certi che mai come in questi tempi sia necessario l’impegno delle istituzioni per promuovere il lavoro che si svolge quotidianamente contro certi “mali” che possono colpire tutti noi.

Per meglio rappresentare le nostre proposte, siamo a disposizione del sindaco Tarantino nella sua qualità di assessore ai servizi sociali. Pensiamo che sia anche importante ringraziare tutti gli esercenti che hanno detto no alle slot machine e che con grande serietà (rinunciando a facili guadagni) rifiutano di far entrare nei loro locali il gioco d’azzardo. A questi commercianti pensiamo sia dovuto un ringraziamento particolare e fin d’ora chiediamo di istituire un riconoscimento ufficiale (per esempio una targa da progettare insieme ad AND) da parte dell’amministrazione che possa valorizzare la loro scelta”.

Forza Italia Samarate

Commenta su Facebook