L’Associazione dei gestori tedeschi di sale giochi e slot (DAV), ha realizzato un video con la simulazione di una sala giochi attrezzata secondo le disposizioni COVID-19. Il video è stato inviato ai politici dello stato della Nord Reno-Westfalia con un documento di sintesi sulla riapertura delle sale giochi.

Sia nel video, che simula il funzionamento di una sala giochi in una possibile riapertura, sia nel documento di intenti, l’associazione chiarisce che sarebbe molto facile per gli operatori riaprire le sale giochi mantenendo allo stesso tempo i maggiori requisiti di distanza e igiene richiesti in una fase di riapertura. Nelle sale da gioco della Renania Settentrionale-Vestfalia, una macchina da gioco può essere installata in un’area di 12 metri quadrati, con un massimo di 12 macchine da gioco per sale giochi. Le macchine da gioco quindi vengono distanziate e separate l’una dall’altra da uno schermo di protezione. Questo dimostra già che c’è già molto spazio tra gli ospiti.

Gli esperti affermano che altre misure precauzionali – come la pulizia delle macchine da gioco con disinfettante ogni volta che il giocatore lascia l’apparecchio, le linee di distanza sul pavimento di fronte alle macchine da gioco e nell’area di ingresso e la condizione che i soldi possano essere cambiati solo allo sportello automatico e non tramite il personale di servizio.

È particolarmente importante garantire la distanza tra il personale di servizio e i clienti e la distanza tra i clienti stessi, sottolinea DAV. Con questa iniziativa per la riapertura delle sale da gioco il più presto possibile, la DAV vuole contribuire a garantire che i consumatori non passino a offerte illegali senza la protezione dei giocatori e dei giovani, come sottolinea l’associazione. Una riapertura delle sale giochi legali e autorizzate è la migliore orma di protezione dei giovani e dei consumatori.

Nei giorni scorsi, in conferenza stampa, la cancelliera Merkel ha annunciato per il 4 maggio prossimo la fine del lockdown e la progressiva riapertura di tutte le attività, se le condizioni lo permetteranno.