“Invito il presidente Gravina a fare una riflessione sull’opportunità effettiva di ritirare le scommesse dalla Lega Pro in giù, non solo per una questione morale che è quella della ludopatia ma anche e soprattutto per le infiltrazioni della malavita”.

Lo ha detto l’onorevole Domenico Furgiuele (Lega) in audizione in Commissione Cultura della Camera nell’ambito dell’esame del disegno di legge recante deleghe al Governo e altre disposizioni in materia di ordinamento sportivo, di professioni sportive nonché di semplificazione.