slot
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – È scontro sulle slot tra maggioranza e minoranza. Infatti nei giorni scorsi la giunta comunale ha deliberato il nuovo bando per la gestione dei chioschi di proprietà del Comune di Nuragus (CA) dando la facoltà al nuovo gestore di poter installare anche le slot.

Questo era stato sempre impedito dalle precedenti amministrazioni ed ora la minoranza intende dare battaglia. “Gli altri amministratori – ha detto Ombretta Ladu capogruppo di minoranza – impediscono l’uso di queste apparecchiature anche nei locali pubblici”. “Abbiamo permesso questo – ha replicato Giovanni Daga – perché il gestore deve essere messo alla pari con gli altri esercizi, le macchinette sono comunque un introito”.

Come si legge su L’Unione Sarda questa posizione non è condivisa dalla minoranza. “Il fenomeno – ribadisce Ladu – è legato ad altri problemi come la disoccupazione e il disagio sociale”. Ma il primo cittadino ribadisce che nel proprio comune non c’è ancora un problema di dipendenza patologica dal gioco, mentre la minoranza teme che tutto questo possa accentuare situazioni già al limite. Il problema verrà certamente affrontato nei banchi del consiglio comunale.

Commenta su Facebook