Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Riprendono i lavori parlamentari dopo la pausa natalizia e non mancano le sorprese per il settore dei giochi.Sfumata l’ipotesi di introdurre una proroga per il debutto delle awp da remoto, quelle cioè di ultima generazione che dovranno andare a sostituire l’intero parco macchine, nel testo del decreto di Milleproroghe votato dal CDM, si parla ora del possibile slittamento delle gare per l’assegnazione dei diritti delle scommesse, del gioco online e delle concessioni del Bingo.

La commissione Affari costituzionali del Senato ha fissato in agenda da mercoledì la discussione del ddl di conversione in legge del decreto-legge 30 dicembre 2016  che scade il 28 febbraio.  Secondo quanto scrive il quotidiano Il Sole 24 ore, potrebbe arrivare infatti – sotto forma di emendamenti – la proroga delle gare per l’assegnazione dei punti gioco delle scommesse sportive e del Bingo.

Commenta su Facebook