senato
Print Friendly, PDF & Email

“Per quanto riguarda i mezzi di finanziamento previsti nel triennio 2019-2021, il disegno legge di bilancio reca maggiori entrate per circa 11,6 miliardi di euro nel 2019, 11,9 miliardi nel 2020 e 10,7 miliardi nel 2021, mentre le minori spese ammontano a cica 7,8 miliardi di euro nel 2019, 9,4 miliardi nel 2020 e 11 miliardi nel 2021”.

Parte delle “risorse sono previste derivare dall’incremento delle misure del prelievo erariale unico (PREU) sugli apparecchi da divertimento, a cui sono associati maggiori incassi per circa 239 milioni nel 2019 e 238 milioni nel 2020 e seguenti”.

E’ quanto si legge in merito ai ‘mezzi di finanziamento’ nel dossier del Servizio Bilancio dello Stato “Effetti sui saldi e conto risorse e impieghi”.

Commenta su Facebook