Print Friendly, PDF & Email

Nella manovra fiscale 2019 ancora una volta si ricorre alle tasse sulle slot per garantire le coperture necessarie.  Ci sarà infatti una stretta fiscale su banche e assicurazioni e altri 500-600 milioni di euro dovrebbero arrivare dal comparto giochi con un aumento del Preu, il prelievo erariale unico, che verrebbe aumentato di due punti percentuali per le Awp (le slot di prima generazione) e di un punto per le Videolotteries.

Commenta su Facebook