Lotteria degli scontrini al via “nonostante molti commercianti abbiano richiesto il rinvio per le mille difficolta’ di adeguare le tecnologie al sistema. Il governo continua a non prendere coscienza della vera situazione che i commercianti stanno vivendo tra aperture/chiusure e perdite di incassi continue”. Lo dichiara la senatrice di Forza Italia, Roberta Toffanin (nella foto), vicepresidente della Commissione Finanze. “Ora solo pochi di loro sono pronti ad erogare scontrini validi per consentire ai consumatori l’approvazione del pagamento cashless. E non finisce qui, perche’ dalle Faq del portale emerge – prosegue il parlamentare – che diversi pagamenti non partecipano alla lotteria: le spese per motivi di lavoro, farmacie, cinema e musei (ormai dimenticati), spese postali e pieni carburante. E’ l’ennesimo paradosso di un governo immobile per le vere necessita’, e molto attivo su cio’ che non serve ai cittadini in piena crisi. Questo esecutivo non puo’ continuare a governare cosi’. Forza Italia e il centrodestra sono pronti a governare discernendo le vere priorita’ per il Paese”.