“Per colpa della gestione di Toti e della sua propaganda elettorale, la Liguria è una sorta di bisca diffusa, di casinò a cielo aperto, dove i cittadini si rovinano e l’economia regionale si impoverisce”, è quanto sottolinea il senatore del M5S Matteo Mantero.

“Chi governerà la Liguria nei prossimi 5 anni, dovrà liberarla dall’azzardo. Questo dovrà essere più un impegno morale, che un obiettivo programmatico”, conlude.