In una nota inviata dal consigliere comunale Roberto Alicandri tutte le indicazioni utili riguardo uno stanziamento di 10 milioni di euro della Regione Lazio a favore delle partite Iva in questo momento di grave crisi economica.

E’ stata infatti approvata la misura “Contributo Partite Iva” con uno stanziamento 10 milioni di euro da parte della Regione Lazio. È stato previsto un contributo a fondo perduto destinato a ciascun lavoratore autonomo titolare di partiva IVA nella misura forfettaria di euro 600,00. Possono accedere al contributo i lavoratori autonomi titolari di partita IVA con reddito imponibile fino a 26.000,00 euro, in considerazione della particolare vulnerabilità rispetto alla crisi economica conseguente alla pandemia, appartenenti a varie categorie.

Tra queste vengono incluse le attività sportive, di intrattenimento e di divertimento (Gestione di stadi, gestione di piscine, gestione di impianti sportivi polivalenti, attività di club sportivi, gestione di palestre, festione di stabilimenti balneari, sale giochi e biliardi).

Inoltre:

Attività editoriali (Edizione di libri, edizione di riviste e periodici)

Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi, di registrazioni musicali e sonore (Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi, Attività di proiezione cinematografica)

Attività di programmazione e trasmissione (Trasmissioni radiofoniche, Programmazione e trasmissioni televisive)

Pubblicità e ricerca di mercato (Ideazione di campagne pubblicitarie, conduzione di campagne di marketing e altri servizi pubblicitari, ricerche di mercato e sondaggi di opinione, attività fotografiche, attività di fotoreporter, attività di riprese aeree nel campo della fotografia, laboratori fotografici per lo sviluppo e la stampa)

Attività di noleggio e leasing operativo (Noleggio di autovetture ed autoveicoli, noleggio di autocarri e di altri veicoli pesanti, noleggio di biciclette, noleggio senza equipaggio di imbarcazioni da diporto, noleggio di altre attrezzature sportive e ricreative, noleggio di videocassette, Cd, Dvd e dischi contenenti audiovisivi o videogame)

Attività dei servizi delle agenzie di viaggio, dei tour operator e servizi di prenotazione e attività connesse (Attività delle agenzie di viaggio, attività delle guide e degli accompagnatori turistici)

Istruzione (Corsi sportivi e ricreativi, Corsi di danza, altra formazione culturale)

Attività creative, artistiche e di intrattenimento (Attività nel campo della recitazione, altre rappresentazioni artistiche, noleggio con operatore di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli, attività dei giornalisti indipendenti, gestione di teatri, sale da concerto e altre strutture artistiche)

Attività di biblioteche, archivi, musei ed altre attività culturali

Altre attività di servizi per la persona (Altre lavanderie, tintorie, servizi dei saloni di barbiere e parrucchiere, servizi degli istituti di bellezza, servizi di manicure e pedicure, servizi di centri per il benessere fisico, attività di sgombero di cantine, solai e garage, attività di tatuaggio e piercing, servizi di cura degli animali da compagnia (esclusi i veterinari), organizzazione di feste e cerimonie).