A Chivasso (TO) continua la battaglia dell’amministrazione comunale contro la ludopatia. Previsto un taglio di orari per l’uso delle slot machine. Finora gli orari erano più articolati, con divisione tra sale giochi e altri tipi di esercizi pubblici dotati di apparecchi da intrattenimento. Dall’1 agosto si potrà scommettere solo dalle ore 14 alle 18 e dalle 20 alle 24. Praticamente non si potrà più giocare al mattino. Fuori orario le slot machine dovranno restare spente. Pronti i controlli a tappeto.

Commenta su Facebook