Giro di vite della commissione straordinaria sulla ludopatia a Cassano all’Ionio (CS). Pronta ordinanza per regolamentare l’orario di apertura delle sale da gioco, delle sale scommesse, degli esercizi pubblici e commerciali, dei circoli privati e di tutti i locali pubblici o aperti al pubblico in cui sono presenti o comunque accessibili “le forme di gioco a rischio di sviluppare dipendenza previste dalla normativa vigente”. Su tutto il territorio comunale sarà possibile giocare dalle 14 alle 22, per un massimo di otto ore al giorno, compresi i giorni festivi.

Commenta su Facebook