slot azzardo gioco
Print Friendly, PDF & Email

L’AMBC (Associazione Mondragone Bene Comune) interviene sulle problematiche legate al gioco d’azzardo patologico. “Già prima della campagna elettorale avevamo posto l’accento sul gioco d’azzardo e sulla ludopatia ed avevamo sollecitato una nuova e più incisiva regolamentazione delle sale da gioco sul territorio comunale e azioni di per i giocatori problematici e le loro famiglie.

Avevamo anche proposto un regolamento, mutuando le esperienze virtuose sorte nell’ambito dell’Associazione nazionale Avviso Pubblico. Dopo mesi di e di pubbliche sollecitazioni, il Consiglio comunale ha approvato un nuovo regolamento, alquanto deludente, che solo in minima parte ha recepito la proposta dell’AMBC. Approvato il nuovo regolamento, tutto è rimasto com’era. Sia sul fronte dei controlli e della vigilanza, sia – soprattutto – sul versante della prevenzione e del contrasto alla ludopatia”.

Commenta su Facebook