La Presidente della Commissione Petizioni del Parlamento Europeo, On. Dolors Montserrat (nella foto), ha comunicato che la petizione presentata dal consulente Eugenio Bernardi è stata accettata e trasmessa per ulteriori indagini alla Commissione Europea e alla Presidente della Commissione mercato interno e consumatori del Parlamento Europeo.

La petizione riguarda il mancato rispetto della direttiva dell’Unione Europea 2006/123/CE, conosciuta come Bolkestein, che esclude i giochi senza vincita in denaro. ADM, secondo quanto sostiene Bernardi, non ne riconosce l’applicazione pretendendo la certificazione anche di giochi come calciobalilla, ping pong, dondolanti ecc. ecc. Di seguito il link a cui è possibile scaricare il testo integrale della PETIZIONE

Articolo precedenteGiochi, iscrizioni Ries: ecco le indicazioni di Sapar
Articolo successivoScommesse tennis, Wimbledon: per Berrettini esordio in tranquillità con Garin. L’azzurro sente profumo d’impresa, trionfo a Londra a 5,00 su Sisal