Print Friendly, PDF & Email

L’entrata in vigore a Malta della nuova normativa in materia di gioco d’azzardo slitta al 1 agosto prossimo. L’autorità nazionale per il gambling fa sapere in una nota che a seguito della notifica del progetto della nuova legge attraverso il sistema di informazioni tecniche del

regolamento (“TRIS”), in virtù della direttiva (UE) 2015/1535 , uno Stato membro ha presentato un parere circostanziato in relazione al progetto di regolamento delle autorizzazioni di gioco . Anche la Commissione europea e un altro Stato membro hanno formulato osservazioni in merito a vari strumenti legislativi.

Questo parere circostanziato ha esteso il periodo di sospensione per l’attuazione del Regolamento di un mese, quindi al 16  luglio 2018. Alla luce di questo , l’attuazione del nuovo quadro normativo deve essere ritardata di un mese, e quindi spostata al 1 ° agosto 2018, nel pieno rispetto del termine sospensivo dei termini della direttiva.

Durante questo periodo, il governo e la MGA dovranno rivedere e tenere conto delle raccomandazioni formulate dalla Commissione europea e dagli Stati membri.

Commenta su Facebook